Home > Magazine > Talking Peace > Euskera e nazione (audio) – Guido Piccoli

Euskera e nazione (audio) – Guido Piccoli

L'euskera è forse la lingua più antica d'Europa, parlata nel nord della Spagna (nel Paese Basco spagnolo e nella zona al nord di Navarra) e nell'estremo sud-ovest francese, nel dipartimento del Pirenei Atlantici. E’ un relitto incredibilmente sopravvissuto nel tempo, senza nessuna parentela con le lingue parlate attualmente in Europa e con una forte caratterizzazione politica. Infatti, l’euskera è divenuto il principale collante dell’identità dei baschi abitanti di quella parte della Spagna, dove è ancora vivo un conflitto contro lo stato centrale e per il diritto all’autodeterminazione, l’unico in Europa ad avere un carattere armato per la presenza dell’organizzazione ETA. Della storia travagliata e affascinante dell’euskera e delle sue implicazioni attuali ne parlano gli scrittori baschi Koldo Izaguirre, Josemari Perez, Iñaki Egaña, il clown Porrotx e il saggista italiano Giovanni Giacopuzzi.

Leave a Reply

International Magazine Issue#8

Share This